Assemblea straordinaria del Celam a luglio: valutazione del cammino pastorale della Chiesa dell’America latina e dei Caraibi

Immagine

Martedì 10 maggio 2022
La valutazione, la penetrazione e il cammino pastorale della Chiesa dell'America Latina e dei Caraibi, alla luce dell'Assemblea ecclesiale di novembre 2021, saranno il tema principale dell'Assemblea Straordinaria del Celam convocata dal 12 al 14 luglio 2022 in presenza. [
Fides]

Secondo le informazioni diffuse dal Celam, l’Arcivescovo di Trujillo, Miguel Cabrejos Vidarte, e l’Arcivescovo di San Juan de Cuyo, Jorge Eduardo Lozano, rispettivamente Presidente e Segretario generale del Celam, si sono rivolti ai Presidenti e ai Delegati delle 22 Conferenze Episcopali dell'America Latina e dei Caraibi che lo compongono, comunicando le priorità dell'Assemblea straordinaria. Oltre a riflettere sulle sfide proposte dall'Assemblea ecclesiale di novembre, guarderà infatti ai cinquecento anni dell'evento di Guadalupe, previsto per il 2031, e al Giubileo della Redenzione nel 2033. L’incontro sarà anche l'occasione per valutare il cammino sinodale indetto da Papa Francesco e la fase continentale del Sinodo.

L'Assemblea Straordinaria si terrà presso la nuova sede del Consiglio Episcopale, situata a nord della capitale colombiana. I partecipanti all'Assemblea parteciperanno alla cerimonia di benedizione e all'inaugurazione delle nuove strutture. L'ultima Assemblea Generale Ordinaria del Celam si è tenuta dal 18 al 21 maggio 2021. In coincidenza con la pandemia di Covid-19, è stata effettuata on line, e solo un gruppo di persone della Presidenza e del Segretariato generale si è riunito a Trujillo, in Perù.
[SL – Fides]