Martedì 15 febbraio 2022
Sostenere la missione e l’impegno per la cura e la protezione del Creato attraverso una rete di diffusione e scambio di notizie, progetti, opportunità ed esperienze. È questo l’obiettivo con cui nasce Terra e Missione, associazione per la cooperazione missionaria e l’ecologia integrale.

Otto i soci fondatori, di cui due religiose e sei laici, donne e uomini impegnati da tempo nel campo della comunicazione, della pastorale giovanile e della missione: Anna Moccia (presidente), Claudia Giampietro e Patrizia Morgante (vice presidenti), Sr. Claudia Jiménez BPS, Domenico Moccia, Alda Pagliano, Giovanni Parolari, Sr. Maria Rosa Venturelli SMC.

La nascita dell’associazione è il naturale proseguimento del percorso iniziato nel 2020 con la rivista digitale terraemissione.it che, durante i mesi di lockdown in Italia, aveva raccolto le testimonianze di impegno di missionari e missionarie accanto ai più poveri, agli emarginati, condividendo rischi, bisogni e speranze. Da questa esperienza nel 2021 era nata la pubblicazione “Donne autrici di un’altra storia” (Tau Editrice), primo progetto editoriale di Terra e Missione, i cui proventi vengono devoluti interamente a sostegno del progetto “Chaire Gynai” (dal greco, ‘Benvenuta donna’), iniziativa coordinata dalle Suore missionarie Scalabriniane per le donne in situazioni di vulnerabilità.

Proprio nell’ottica di continuare ad affiancare l’impegno missionario, soprattutto alla luce del cammino sinodale, che ha al centro il “camminare insieme” della Chiesa, la neonata associazione lavorerà in rete con i diversi istituti per continuare a sviluppare azioni di formazione, sensibilizzazione e advocacy, per condividere esperienze vissute e costruire ponti di fraternità.

Sono 12 i referenti degli istituti, 8 femminili e 4 maschili, che hanno accettato la sfida di camminare insieme, costituendo il gruppo “Spiritualità” della rivista. Sono: le Suore Missionarie Comboniane, le Missionarie di Maria - Saveriane, le Missionarie della Consolata, le Missionarie del Sacro Cuore di Gesù - Cabriniane, le Missionarie dell’Immacolata - PIME, le Francescane Missionarie d’Egitto, le Clarisse Francescane Missionarie, le Suore missionarie di San Carlo Borromeo - Scalabriniane, e, nella parte maschile: i Frati Minori, i Gesuiti, i Missionari Comboniani, la Società delle Missioni Africane - SMA.

Tra le iniziative che verranno realizzate nei prossimi mesi insieme al progetto Tucum (www.tucum.it) e in collaborazione con il Festival della Missione: “Fino ai confini della Terra”, viaggio virtuale al via dal 20 febbraio, con il lancio del nuovo sito www.terraemissione.org, alla scoperta dei carismi e dell’impegno della Chiesa nelle periferie del mondo; la “Via Lucis itinerante”, un cammino ideato dal fondatore del progetto Tucum, che avrà luogo ad agosto e vedrà i giovani percorrere 14 tappe in 14 città, tra solidarietà, Vangelo e tecnologia.

L’associazione Terra e Missione ha sede legale a Ladispoli (Roma), nella diocesi di Porto-Santa Rufina. La sede operativa si trova presso la Casa delle Suore di Carità di Nostra Signora del Buono e Perpetuo Soccorso a Roma.

Roma, 15 gennaio 2022
Press: Anna Moccia, anna.moccia@terraemissione.it, cell. 338.4460056